Scattare Fotografie Flat Lay come un vero Blogger

Flat+Lay+black-back

Sono da sempre un‘amante delle Fotografie Flat Lay, le trovo bellissime, interessanti e capaci di donare un punto di vista inedito sugli oggetti rispetto a come siamo abituati a vederli nella nostra quotidianità. Di cosa si tratta? Scatti di oggetti su un piano visti dall’alto.

Su Instagram, ma anche Pinterest e Tumblr questo tipo di scatti spopola ormai da tempo, che si tratti di soggetti di Food, Fashion o Lifestyle, riscuotono tutti un certo interesse nei Feed. Utilizzare questo tipo di inquadratura per i Social, ma anche per le fotografie del Blog può risultare una scelta intelligente, sopratutto se i tuoi soggetti sono di piccola dimensione come accessori o pietanze.

Ho deciso di approfondire la tematica, sia perché vorrei migliorare le mie abilità tecniche nello scattare magnifiche fotografie Flat Lay, sia per darti una piccola guida su come impostare set, luci e focus sui soggetti.

Come-Scattare-Fotografie-Flat-Lay-come-un-vero-Blogger

GUIDA PRATICA

Partiamo dallo Sfondo, si tratta di un fondale generalmente piano che può avere una tonalità neutra, io spesso utilizzo un tavolo bianco, oppure più interessante, come un piano in legno, bellissimo con le sue caratteristiche venature: l’importante è che lo Sfondo non sia troppo forte ed impattante. Il rischio è infatti quello che il fondale risulti il vero protagonista della scena, rubando l’obiettivo al soggetto o ai soggetti che stai immortalando. Lavorare con texture differenti e fare tante prove è indubbiamente una cosa utile da fare, generalmente lenzuola, cuscini, pavimenti in legno o piani in marmo (ora particolarmente trendy!) sono in grado di aggiungere quel qualcosa in più alla scena senza sovrastare i soggetti. Se si vuole far risaltare gli oggetti chiari si può anche optare per uno sfondo scuro. Un po’ di scenografia contribuisce a rendere l’immagine più gradevole: si può aggiungere un fiore, un nastro o uno scampolo di stoffa per donare colore.

Buttare sul tavolo gli oggetti che si intende fotografare e sperare che lo scatto funzioni non è la soluzione. Quindi, dopo aver individuato lo sfondo giusto, bisogna occuparsi dello Styling. ponendosi delle domande fondamentali: in che modo si desidera che gli elementi appaiano l’uno vicino all’altro, in modo ordinato o disordinato? Vi sono colori che stanno bene accostati o è meglio distanziarli? Gli oggetti sono paralleli tra loro? L’immagine risulta troppo pesante in qualche area? E, infine, la domanda a mio parere principale: gli oggetti hanno respiro? Ovvero c’è un buon bilanciamento tra pieni e vuoti?

L’Angolazione non è facile come sembra, prima di tutto bisogna porre la fotocamera del tuo Smartphone o la tua macchina fotografica in asse ortogonale al piano e agli oggetti da immortalare. In secondo luogo, non bisogna stare troppo distanti, ma nemmeno troppo vicini ai soggetti. Se essi sono della stessa altezza, si può ottenere un risultato omogeneo nella messa a fuoco.

Per quanto riguarda la Luce, infine, può provenire dall’alto o essere laterale, l’importante è compensare eventuali ombre con un pannello riflettente. Il consiglio è quello di utilizzare la luce naturale e diffusa, in un ambiente particolarmente luminoso o all’aperto. A questo proposito puoi leggere l’Articolo che approfondisce questo argomento: Come scattare fotografie luminose.

Tanta pratica aiuterà a prendere confidenza con questo stile fotografico e spostare gli oggetti nel modo giusto diventerà facilissimo. E’ molto importante che le foto abbiano uno stile definito e preciso, lineare nell complesso. Optare quindi per un editing leggero, chiaro e pulito.

Un esempio di Work in Progress!

Come-Scattare-Fotografie-Flat-Lay-come-un-vero-Blogger

Un po’ di splendide ispirazioni

Scattare-Fotografie-Flat-lay-Fashion-BloggerFlat Lay Flat Lay Fotografie  Scattare-footgrafie-dall-alto-instagram

Foto C+B , Google e Pinterest.

Vuoi vedere altre ispirazioni di Flat Lay? Vola sul mio Account Pinterest!

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *