Londra: come organizzare il viaggio e i cool spot per un weekend da Influencer

londra-come-organizzare-il-viaggio-e-i-cool-spot-per-un-weekend-da-influencer-2

Londra, una delle mie città del cuore… Dopo averci vissuto per diverso tempo e averla visitata infinite volte posso dire che ha sempre un nuovo angolo da scoprire e che i suoi quartieri in continua evoluzione, svelano veri tesori nascosti.

Ecco perché una mini guida di viaggio, per prenotare, visitare e divertirsi a London town. Non una classica guida turistica, ma consigli speciali per chi vuole vedere luoghi fuori dai soliti percorsi.

LONDRA: PRENOTARE E ORGANIZZARE IL VIAGGIO

Prima di tutto ti consiglio di prenotare con un po’ di anticipo il viaggio, per assicurarti le tariffe migliori. Quanto restare a Londra? Se hai già visitato i luoghi più classici della città, per assaggiarne il lato alternativo possono bastare 3-4 giorni.

Un’ottima compagnia aerea per recarti a Londra (e non solo!) è Air Italy, una compagnia tutta italiana che fa parte di un gruppo solido e storico. Con la prenotazione voli Air Italy ti bastano pochi step per acquistare i tuoi biglietti. Pronto a partire?

LONDRA: COSA VISITARE E COOL SPOT

Londra è una città talmente grande e in continua evoluzione che fare una selezione di luoghi da visitare è praticamente impossibile, ma ecco alcuni cool spot perfetti per realizzare delle foto da local e da influencer!

  • Columbia Road Flower Market

In questo mercato dei fiori (ma non solo), organizzato tutte le domeniche mattina, nell’omonima via, potrai trovate fiori e piante di ogni tipo, local shop dall’allure francese e band che suonano per strada. L’atmosfera che si respira è molto serena ed è possibile percepire il risveglio, tiepido, della città. Ti fermi in zona anche per cena? Non perderti il Brawn, ristorantino semplicemente adorabile (io ci ho incontrato Keira Knightley).

Londra-come-organizzare-il-viaggio-e-i-cool-spot-per-un-weekend-da-Influencer

  • Little Venice

Little Venice è una piccola Venezia londinese, ti sentirai travolto da un mood romantico e fuori dal tempo. Il quartiere è ricco di pub e locali affascinanti, inoltre si possono fare piccole crociere sul canale.

  • East London Street Art

I quartieri orientali di Londra sono ricchi di street art, anche se un po’ tutta la città ne è invasa e potresti trovarti davanti a un intero muro di graffiti in qualsiasi momento. Ma a East London la street art è vissuta come una vera e propria cultura, forse anche per un’arie più artistica che si respira in questa zona di Londra. Pensa che con partenza a Liverpool Station puoi trovare dei veri e propri tour, organizzati da local, che ti portano a vedere sottopassaggi, angoli e  vicoli dove artisti internazionali lasciano la loro firma.

londra-street-art

  • Shult

La compagnia teatrale Shunt ha creato il più imprevedibile locale notturno di Londra sotto gli archi ferroviari sotto la stazione ferroviaria di London Bridge. Un intrattenimento davvero underground, diverso ogni settimana. Si tratta di uno spazio nascosto in un caveau vittoriano sotto il capolinea della ferrovia del London Bridge, con molte stanze, corridoi ed esposizioni d’arte eccentrica.

londra-come-organizzare-il-viaggio-e-i-cool-spot-per-un-weekend-da-influencer-3

 

Articolo sponsorizzato da Air Italy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *