La Psicologia del Colore nel Branding

Loghi-branding

Il design è fatto di prime impressioni e uno dei fattori più importanti è senza dubbio il colore. Scelte di colore e abbinamenti possono influenzare la percezione di un flyer, un cartellone, un sito web o una scatola di biscotti.

I colori evocano emozioni, sentimenti e ricordi, ed è compito del grafico saper capire e interpretare il brand per poterlo esprimere in toni e forme. C’è più psicologia dietro al colore di quanto si possa immaginare,

Se stai per aprire il tuo Blog e devi scegliere un colore con cui identificare il tuo logo oppure stai lanciando un brand questo breve riassunto su come i colori vengano associati a determinate emozioni può aiutarti a capire verso quale tonalità o abbinamento orientarti. Anche se ognuno di noi ha delle preferenze quando si tratta di colore, è importante utilizzare colori che emanino il corretto messaggio in modo da attirare il pubblico ideale. Se apri un Blog o business dedicato agli uomini, sarebbe meglio non utilizzare il giallo. Se il tuo branding è relativo alla salute, si potrebbe considerare l’utilizzo del verde per le sue associazioni con la crescita e la natura. Ecco tutte le caratteristiche dei principali colori.

 

VIOLA

Spesso associato al lusso, alla nobiltà, ma anche a qualcosa di stravagante, il viola è un colore piuttosto raro in natura, che quindi mantiene una sorta di fascino legato alla creatività e al mistero.Loghi-Colore-Viola-la-psicologia-del-colore-nel-branding

 

ROSSO

Il rosso è il colore del fuoco e del sangue, spesso associato al pericolo, all’energia e alla guerra, ma anche alla passione, all’amore, al desiderio. E’ un colore emozionalmente molto intenso, ben visibile e in grado di catturare l’attenzione. Inoltre, il rosso è un colore che “stimola l’appetito” ed è quindi spesso usato nell’industria del food, come nei caso di Kellogg’s.Loghi-Colore-Rosso-La-Psicologia-del-Colore-Nel-Branding

ARANCIONE

E’ meno intenso del rosso, ma comunque molto energico e caldo. Come il giallo, l’arancione è associato alla gioia, alla voglia di giocare e alla luce del sole.Loghi-Colore-Arancione

 

BLU

Blu è il colore della fedeltà, stabilità e della serenità. E’ un colore molto utilizzato dalle istituzioni finanziarie, ma anche dai principali Social Network (vedi LinkdIn, Facebook e Twitter). Gli studi dimostrano che il blu rappresenta il colore preferito dagli uomini. Inoltre, il blu è spesso utilizzato per promuovere prodotti legati alla pulizia, ma anche a linee aeree, navi da crociera e marchi d’acqua. Loghi-Colore-Blu-Psicologia-del-colore-nel-Branding

 

GIALLO

Il giallo è senza dubbio il colore della positività, della felicità, della spontaneità e del calore, ma indica anche di porgere cautela, come nel caso dei cartelli stradali e dei semafori. Loghi-Colore-Giallo-Psicologia-del-Colore-nel-Branding

VERDE

Rappresenta il colore della natura, della crescita, delle freschezza e della serenità. Inoltre il verde ha una connotazione legata all’equilibrio.Loghi-Colore-Verde-la-psicologia-del-colore-nel-branding

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *