Consigli SEO per indicizzare il Blog nei risultati di ricerca

Consigli-SEO-per-indicizzare-il-Blog-nei-risultati-di-ricerca-sito-web

Desideri ottenere più traffico al tuo blog, ma non sai come fare? I consigli SEO per posizionare il Blog nei risultati di ricerca non sono difficili imparare.

Acquisire traffico in modo naturale ed organico, posizionandosi sui motori di ricerca, richiede costanza e dedizione. Occorre, infatti, capire su quali keyword ci si vuole posizionare e lavorare su quelle. Ma cominciamo dal principio, che cosa è SEO?

Search Engine Optimization (SEO) è il processo di miglioramento della qualità del traffico web al blog o al sito web dai motori di ricerca il modo organico per alcune parole chiave specifiche.

Consigli SEO per indicizzare il Blog nei risultati di ricerca

RAPIDI TEMPI DI CARICAMENTO AIUTANO IL BLOG A POSIZIONARSI

Tra le valutazioni fatte da Google per l’indicizzazione di un sito ci sono anche i tempi di caricamento. Avere un blog che carica velocemente, le cui pagine si aprono in pochissimi secondi contribuirà  a incrementare il traffico organico dai motori di ricerca per parole chiave specifiche.

Se vuoi saperne di più su questo argomento, leggi l’articolo su Perché la velocità di caricamento dei siti è importante.

TIPS BASE PER OTTIMIZZARE IL TUO SITO

Creare una sitemap per il tuo blog è molto importante perchè si facilita il lavoro di indicizzazione delle pagine ai crawler dei motori di ricerca, offrendo la lista dettagliata di tutti gli indirizzi presenti nel sito web. In pratica, comunica agli spider che nel tuo sito sono presenti determinati articoli e pagine. Invia la sitemap del tuo sito a Google Search Console, utilizza questo sito support.

SCEGLERE BACKLINK AUTOREVOLI

Per l’indicizzazione di un sito è davvero importante avere dei backlink autorevoli, ovvero siti che parlano del tuo blog e lo linkano. Questo farà crescere esponenzialmente la Domain Autority del tuo sito, ma come ottenere backlink? Occorre far notare il blog, in modo che gli altri parlino di te. Qualche esempio: forum, guest post, commenti, comunicati stampa.

 

AVERE LINK DI ENTRATA DI ALTA QUALITÀ

I link in entrata svolgono un ruolo molto importante nel rendere il tuo blog/sito ben valutabile dai principali motori di ricerca. Più il tuo sito sarà costantemente aggiornato e visitato e più sarà premiato anche da Google. La scrittura di contenuti editoriali di alta qualità è fondamentale a questo proposito. Inoltre, utilizzando strumenti come SEMRush o SEOzoom, che consentono di analizzare i backlinks dei siti concorrenti, potrai monitorare la situazione.

Consigli-SEO-per-indicizzare-il-Blog-nei-risultati-di-ricerca

SCEGLIERE URL CORTI E CORRETTI

Mantenere una url corta e funzionale è importantissimo per posizionare il tuo blog nei motori di ricerca. Perché? Perché una url breve, che riporta il percorso più semplice che può portare a quel determinato contenuto, e non sporcata da categorie, sottocategorie etc, sarà più facilmente e velocemente individuabile dai crawler dei motori dei ricerca.

GLI INTERLINK

Mettere in connessione i tuoi post nuovi con quelli vecchi è fondamentale, si tratta di internal linking che non solo fa bene al tuo blog per posizionarsi sui motori di ricerca, ma che può anche ridurre la frequenza di rimbalzo. Infatti, inserendo dei link che rimandano ad altri articoli del tuo blog inerenti a quell’argomento, l’utente può approfondire determinate tematiche e passare più tempo sulla tua piattaforma, visitando più pagine.

INCLUDERE UN LINK IN USCITA AUTOREVOLE 

Il linking interno è importante, ma anche i link in uscita possono far bene al blog. Prova ad includere nei tuoi post almeno un link in uscita a un sito autorevole, i motori di ricerca valuteranno bene, come mai?Ogni volta che si fornisce un link a blog di autorità o di altri blog, si otterrà un trackback e, in alcuni casi, il posizionamento sui motori di ricerca e la visibilità potrà aumentare a causa di quel particolare messaggio. Ma, ricorda alcune precauzioni chiave come il “nofollow”.

CONTENUTI DI QUALITÀ

Il tuo blog potrebbe anche essere perfettamente ottimizzato, ma come potrebbe funzionare senza contenuti editoriali di alta qualità? Ecco cosa intendo per contenuti di qualità: unici, freschi e preziosi.

COSTRUIRE IL BLOG CON UN DESIGN FRIENDLY NEI CONFRONTI DEI MOTORI DI RICERCA 

I motori di ricerca valutano bene i blog ottimizzati a livello di web design. Su questo argomento ti consiglio di avvalerti di manuali specifici o affidarti a un professionista del settore.

LE KEYWORD

Come accennato, le Keyword hanno un ruolo fondamentale per l’indicizzazione dei contenuti del tuo blog. Titolo, url, tag, meta tag sono tutti strumenti che, se sapientemente scelti, utilizzati e posizionati possono rendere il tuo blog realmente competitivo.

Consigli-SEO-per-indicizzare-il-Blog-nei-risultati-di-ricerca-sito

Cosa ne pensi di questi consigli SEO per indicizzare il tuo Blog nei risultati di ricerca? 

Nell’articolo ci sono solamente nozioni di base, questi argomenti potrebbero essere approfonditi nel dettaglio, ma credo possano costituire una buona infarinatura per i blogger che vogliono ottimizzare i loro siti nei motori di ricerca.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *