Come organizzare il footer del Blog in WordPress

Come-realizzare-il-footer-blog-wordpress

Prima di iniziare, occorre chiarire che cosa sia il Footer di un Blog o un Sito Web, si tratta di quella fascia posta in basso alla Pagina Home, nucleo del Sito stesso.

Molti blogger sottovalutano questa specifica area, non curandosi minimamente di costruirla, organizzarla e arricchirla con contenuti interessanti per il lettore. Si tratta di un grave errore, perché il Footer spesso rappresenta una delle zone più visitate e si tratta dell’ultima cosa che i lettori vedranno prima di lasciare il Blog, passare a una pagina successiva o compiere una delle azioni che potresti suggerire all’interno del Footer stesso.

Come organizzare il footer del Blog in WordPress nella pratica? Vai nella bacheca del tuo Blog, clicca su Aspetto e poi su Widget, all’interno di questa pagina troverai Footer Area One, Footer Area Two e Footer Area Three. Qui potrai scegliere, trascinando gli elementi disponibili sulla sinistra, come costruire il tuo Footer.

Ecco alcuni suggerimenti e idee su come sfruttare al massimo il Footer del tuo Blog e in seguito alcuni ottimi esempi dai quali prendere spunto.

1. Aggiungi le le icone con i link delle tua Pagine Social per rendere più facile per le persone seguirti.
2. Inserisci un modulo di Iscrizione Newsletter collegato al tuo Account MailChimp o MailUp.
3. Mostra un Feed da una delle tue Pagine Social, come ad esempio Instagram, Pinterest o Twitter.
4. Elenca i Post più popolari, commentati o curiosi del tuo Blog, per incuriosire i lettori.
5. Aggiungi i tuoi Contatti per permettere a chi è interessato di scriverti un’email.
6. Scrivi una breve Presentazione del tuo Blog o una piccola biografia su di te, se non ve ne è già una nella Sidebar.
7. Inoltre, oltre ai contenuti presta attenzione allo stile del Footer in modo che si combini perfettamente con il design del Blog.

 

Qui di seguito alcuni buoni esempi di Footer intelligenti ed esteticamente interessanti da cui prendere spunto.

Gary Pepper presenta “in prima fila” la banda con i Social, tramite i quali è possibile seguirla, poi appena sotto vi sono il Logo, la Presentazione e le Categorie del Blog, infine, per chiudere in bellezza una carrellata degli ultimi Post Instagram realizzabile tramite il Plugin Simple Instagram.

Come organizzare il footer del Blog in WordPress

Interessante anche il Footer di Into the Gloss, che da grande spazio al Form di iscrizione alla Newsletter, a uno spazio pubblicitario e pone a un livello inferiore una sorta di menù e i link ai Social.

Come organizzare il footer del Blog in WordPress

Il Footer del blog Fashion Vibe, di Zina Charkoplia, è di un colore a contrasto rispetto al corpo della Home (nero anziché bianco) e si fa così notare. Contiene quattro aree differenti: Feed di Instagram, Link ai Social con il Feed di Twitter, uno spazio per contattarla e il disclaimer per le fotografie.

Come-organizzare-il-footer-del-Blog-in-Wordpress-2

E il tuo Footer com’è? Cosa a tuo parere non può assolutamente mancare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *