Come affrontare un pesante carico di lavoro

Come-affrontare-un-pesante-carico-di-lavoro

Novembre e Dicembre si sa, sono probabilmente i mesi più impegnativi e sapere come affrontare un pesante carico di lavoro potrebbe risultarti più che mai utile! In questo periodo gli impegni si raddoppiano, se non triplicano. Questi impegni ti possono rendere stanco e stressato, qui qualche consiglio per gestire un importante carico di lavoro.

Come a rimanere lucidi, freschi e concentrati sotto un carico di lavoro pesante?

CREARE UNA STRATEGIA

Se hai letteralmente letteralmente montagna di lavoro da fare è necessaria una strategia. Siediti, respira e su un’agenda (e tante penne colorate!) oppure su un file excel, l’importante è creare un calendario visivo e chiaro. con un pezzo di carta e un paio di penne colorate, scrivete che cosa è necessario fare e di creare un calendario visivo. Io cosa utilizzo? Dipende dai momenti, un foglio excel è molto più funzionale, ma a volte mettere giù le cose nero su bianco è in grado di donarti un’appagante sensazione di controllo.

ESSERE CONSAPEVOLI DELLO STRESS

Lo stress si può rivelare in tutti i modi, potresti anche non accorgerti in nessun modo di essere stressato e poi trovarti da un giorno all’altro in lacrime o depresso. I medici raccomandano di affrontarlo con consapevolezza e combatterlo tenendo un diario che tiene giornalmente traccia di come ti senti, a cosa stai pensando e quello che stai facendo. Una buona idea potrebbe essere quella di fare alcune attività di prevenzione dello stress, qualche esempio? Running, Yoga, Pilates, Meditazione. Tutte attività che ti permettono di raggiungere maggiore consapevolezza e mantenere lo stress sotto controllo. A volte, anche una maschera per il viso può essere d’aiuto.

Come-affrontare-un-pesante-carico-di-lavoro

STARE ALLA LARGA DAL PERFEZIONISMO

Apprezzo moltissimo i perfezionisti, ma se si sta ancora lavorando su qualcosa dopo un lungo periodo di tempo nella ricerca della perfezione: fidati, è il momento di smettere. Il perfezionismo risucchia il vostro tempo, non tutto ha bisogno di essere un capolavoro.

ESSERE ONESTO

Una cosa che ho imparato, ma che non è sempre facile, è quella di comunicare sempre. Se sei stressato, sopraffatto dagli impegni o per qualche motivo non ti è più possibile pianificare correttamente il tempo (tuo o del tuo team): parlane con qualcuno. C’è una grande possibilità che qualcuno possa darti una mano. Finché sei onesto con te stesso, con gli altri e con quello che stai facendo non ci saranno sorprese.

E tu? Come sai come affrontare un pesante carico di lavoro? Scrivimi cosa ne pensi e come la vivi.

4 Comments

  • valeria scrive:

    Buongiorno Erica,
    ora che ti ho trovato non ti abbandono più, molto interessante il tuo blog, spazia su molti argomenti interessanti per me, per chi come me lavora, fa la mamma, ha un blog, serve sempre qualcuno che le dia quel consiglio in più per tirarle su il morale se serve.
    Apprezzo anche lo stile del tuo blog, molto eleganze, ma essenziale.
    insomma complimenti.
    Valeria

  • Hai ragione Erica, il punto essenziale è smetterla di ricerca la perfezione: porta via un sacco di tempo e si rischia di perdere la testa, concludendo poco o nulla. Anche il momento-relax è assolutamente essenziale durante questo periodo. Grazie per i tuoi consigli, leggo sempre volentieri i tuoi post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *