5 segreti per parlare in pubblico con sicurezza

segreti-per-parlare-in-pubblico-con-sicurezza

Ti sei mai trovato a dover parlare in pubblico? Prima o poi succede a tutti di fare una presentazione o un piccolo discorso davanti a delle persone. Per alcuni può essere facile parlare con persone nuove, ma per la maggior parte è spesso un problema di agitazione, nervosismo e insicurezza. Ecco perché oggi parliamo di 5 segreti per parlare in pubblico con sicurezza.

1.Conosci bene l’argomento

Il primo consiglio è quello di imparare molto bene quello che si andrà a dire, non memorizzandolo e ripetendolo come un pappagallo, ma conoscendo davvero il discorso. Prova a farlo davanti a uno specchio, potrai anche vedere la tua gestualità e le tue espressioni facciali. Ripeti il discorso un po’ di volte fino a quando i movimenti risulteranno naturali.

2. Sorridi tanto

Per mettere il tuo pubblico a suo agio e rendere il mood più rilassato: sorridi. Il sorriso è contagioso, accogli le persone esprimendo felicità e si sentiranno coinvolti dal tuo calore.

3. Supera il nervoso

Il segreto per superare il nervoso e non darlo a vedere è quello di alzare il tono della  voce (senza urlare ovviamente) e scandire bene le parole. Inoltre, prova a parlare lentamente, questo avrà un effetto calmante su di te e sul tuo pubblico.

segreti-per-parlare-in-pubblico-con-sicurezza

4. Individua qualcuno in particolare

Scegli una o più persone nel tuo audience che puoi utilizzare come interlocutori, guardare dei visi che ti appaiono rassicuranti può esserti utile e calmarti mentre parli in pubblico.

5. Crea un legame con il tuo pubblico

Per creare un ottimo legame con l’audience prova con una battuta o un piccolo scherzo, aggiungi umorismo alla tua presentazione, la renderà più coinvolgente. Questo ti aiuterà a creare un legame più forte con il pubblico, l’umorismo rende tutti più rilassati.

E tu, ti imbarazzi a parlare in pubblico? Hai dei consigli da suggerire? Scrivimi nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *